Indietro

Uccise il figlioletto, il pm chiede l'ergastolo

E' arrivato alle battute conclusive il processo contro Niccolò Patriarchi. Il bimbo aveva un anno e fu ucciso a coltellate

FIRENZE — E' attesa il 24 Ottobre la sentenza a carico di Niccolò Patriarchi, l'uomo di 34 anni che il 17 Settembre 2018 uccise a coltellate il figlio di un anno durante un furioso litigio con la compagna. Poi tentò di uccidere anche la donna e la figlia maggiore di 7 anni.

Prima dell'omicidio la donna aveva denunciato più volte Patriarchi per violenze e maltrattamenti, fu aperta un'indagine e in questo contesto l'uomo fu sottoposto a una perizia in cui fu definito socialmente pericoloso e bisognoso di cure.

Durante il processo è stato reso noto che prima della tragesia Patriarchi aveva mandato alcuni messaggi alla convivente con frasi terrebili come "Uccido i tuoi figli".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it