Indietro

Pieno di iscritti alla maratona più antica

In settecento già pronti a indossare la pettorina il 19 settembre per prendere parte alla tradizionale manifestazione mugellana

BORGO SAN LORENZO — Quarantadue, come il numero di edizioni raggiunte e come i chilometri che i partecipanti dovranno percorrere: un numero ricorrente che descrive bene l'atteso ritorno della Maratona del Mugello il 19 settembre. Partenza alle alle 14.30 da Piazza Dante e, per chi vuole, arrivo intermedio non competitivo dopo 30 chilometri.

Grande affluenza prevista anche per la corsa dedicata agli alunni delle scuole secondarie di primo grado che si terrà alle 11.00. In programma anche la Family Run, che partirà alle 14,45 e che si snoderà lungo un percorso di quattro chilometri per le vie di Borgo San Lorenzo. Il contributo 2015, di 6 euro a partecipante, andrà a favore della ricerca sulla SMARD1 (Atrofia Muscolare Spinale con Distress Respiratorio).

Non mancheranno i top runner. Luca Panichi Direttore Tecnico della Maratona e da quest’anno allenatore delle nazionali di fondo dell'arcipelago africano di Capo Verde, ha annunciato la partecipazione all'edizione 2015 di Alberigo Di Cecco, 41 anni, due partecipazioni ai mondiali, campione italiano 2014 sulla distanza dei 100 km, vincitore della Maratona di Roma nel 2005. 

“Siamo orgogliosi di annoverare tra le nostre manifestazioni sportive – sottolinea il sindaco di Borgo San Lorenzo Paolo Omoboni – la maratona più antica d'Italia. Le molte novità di questa 42esima edizione dimostrano la vivacità di un evento che grazie al comitato organizzatore ogni anno propone variazioni e nuove collaborazioni che fanno crescere la maratona".

Tra le novità principali dell'edizione 2015, il ritorno della corsa nel calendario nazionale Fidal: "Si tratta di un investimento in sicurezza per rafforzare ulteriormente l'immagine ed il significato della Maratona", spiega Gabriele Sargenti, presidente del comitato organizzatore. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it