Indietro

​Sport e turismo, Mugello capitale della Toscana

I sindaci di Borgo San Lorenzo, Barberino di Mugello e Marradi hanno presentato eventi e manifestazioni previsti tra il 27 e il 29 maggio

FIRENZE — Quello che si prepara in Mugello, questo fine settimana, “sarà qualcosa di straordinario: una grande festa, con la capacità di essere presenti e al centro della regione Toscana”. Così il presidente del Consiglio regionale, Eugenio Giani, intervenuto alla presentazione in palazzo Panciatichi della tre giorni di tutto sport che animerà l’alto Mugello dal 27 al 29 maggio. Presenti anche i sindaci di Borgo San Lorenzo, Paolo Omoboni, di Barberino del Mugello, Giampiero Mongatti, e di Marradi,Tommaso Triberti

Le manifestazioni che si terranno sul territorio coinvolgono quasi tutti i comuni del Mugello e dell’alto Mugello. Importanti i numeri fatti dal sindaco Omoboni e riferiti a ‘Vivilosport Mugello’(27,28,29 maggio a Borgo San Lorenzo. La manifestazione si svolge da oltre 20 anni nel Foro Boario di Borgo, ed è prevista anche la “scoperta” del Mugello con percorsi in mountain baike con raduni legati a manifestazioni locali. Tra le iniziative citate anche l’incontro con Fabrizio Caselli (venerdì 27 nella sala consiliare del Comune di Borgo San Lorenzo), canottiere che parteciperà alle Paralimpiadi di Rio.

Di particolare interesse la 100 km del Passatore (competizione podistica ultramaratona che si svolge l’ultimo sabato di maggio con partenza tra Firenze-Faenza). Il sindaco Triberti ha citato alcune delle iniziative legate al noto appuntamento (sbandieratori, animazione, etc), e ha definito la Festa dello sport “fondamentale per la crescita del territorio”; grazie ad essa, ha detto Triberti, “sono sorte anche nuove discipline per giovanissimi che prima a Marradi non c’erano, come basket e judo”. Tra le manifestazioni ricordate anche l’Enduro race mountain bike, a Palazzolo sul Senio e il Campionato italiano Enduro, a Firenzuola.

Occhi puntati anche sul Triathlon a Bilancino, a Barberino di Mugello, inserito nel “Bilancino sport festival”. L’edizione 2016, come ricordato dal sindaco Mongatti prevede due diversi livelli di manifestazione: la gara consiste in un tratto a nuoto cui segue il percorso ciclistico che attraversa parzialmente il passo della Futa. “Il lago e il territorio intorno sono vocati per molti tipi di sport, non a caso siamo anche terra di grandissimi ciclisti”, ha detto Mongatti.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it