Indietro

Niente salario, gli operai sono scesi dalla gru

La protesta dei due era iniziata questa mattina, lamentano ritardi nei pagamenti. Incontro in Comune nel pomeriggio con azienda e sindacati

BARBERINO DI MUGELLO — I due lavoratori sono scesi intorno alle 14 dalla gru su cui erano saliti per protestare contro il mancato pagamento di stipendi arretrati. I due hanno lavorato per la 'G Costruzioni' (che lavorava nel cantiere Pavimental).

Il fatto è avvenuto questa mattina nella terza corsia autostradale dell'A1 a Cornocchio, a Barberino di Mugello.

A quanto si apprende sul posto sono intervenuti anche responsabili dell'azienda, di Pavimental e di Autostrade.

I lavoratori sono stati portati in caserma per accertamenti. Alle 15 in Comune il sindaco Giampiero Mongatti ha convocato le aziende e i sindacati per un incontro.

"Capiamo l'esasperazione dei lavoratori che vivono situazioni di difficoltà da mesi - ha detto Gaudenzio Rinaldi della Uil - Oggi alle 15 siamo convocati dal sindaco di Barberino per parlare della vertenza. Se non si troverà una soluzione adeguata, fisseremo al più presto un incontro con il Prefetto per dare una svolta a una situazione diventata inaccettabile".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it