Indietro

Ospite di un centro accoglienza spaccia a minori

Il giovane è stato arrestato dai carabinieri che hanno ricostruito l'attività di spaccio, andata avanti almeno per tre mesi

SCARPERIA SAN PIERO — Questa mattina i carabinieri di Borgo San Lorenzo e di Scarperia hanno arrestato un giovane di 26 anni del Gambia. Il ragazzo dal 2016 è ospite di un centro di accoglienza straordinaria nel Comune di Scarperia e San Piero.

L'operazione dei carabinieri è in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip  Sara Farini.

I carabinieri hanno riconosciuto nel 26enne  uno spacciatore di sostanze stupefacenti (marijuana) a minorenni del luogo. Lo spaccio è andato avanti dal dicembre 2017 a febbraio 2018 nei comuni di Borgo San Lorenzo e Scarperia. I militari hanno documentato che almeno otto diversi clienti minorenni hanno contattato il giovane straniero per rifornirsi di marijuana.

L’accusa nei suoi confronti è spaccio di sostanze stupefacenti con l’aggravante di aver ceduto la droga a persone minorenni. Il gambiano si trova adesso nel carcere di Sollicciano.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it