Indietro

Le piante di marijuana dietro un passaggio segreto

Trovate circa 200 piante di cannabis a Londa e Rufina. Arrestati due uomini che avrebbero rifornito i pusher del Mugello e della Valdisieve

LONDA — Coltivava le piante in due stanze costruite abusivamente, a cui si accedeva dalla camera da letto attraverso un passaggio segreto nascosto da un armadio. In queste stanze, ubicate a Rufina, sono state sequestrate dai carabinieri 118 piante alte circa 60 centimetri ciascuna. Sequestrato anche un complesso impianto per la coltivazione col sistema dell'idrocoltura, in grado di consentire una produzione maggiore rispetto alle tecniche tradizionali. Il 37enne, disoccupato, è stato trovato inoltre in possesso di 94 grammi di marijuana essiccata e di 500 euro in contanti.

In due stanze nella villetta alla periferia di Londa, di proprietà del 50enne, sono state trovate 69 piante di marijuana alte circa un metro. Sequestrati anche 4.360 euro in contanti 3,6 chilogrammi di marijuana essiccata, conservata sottovuoto in sacchi da un etto e da mezzo chilo, nascosti in giardino all'interno di barattoli di vernice. Il 50enne, anche lui disoccupato, avrebbe spiegato di aver iniziato a coltivare marijuana per far fronte alle due difficoltà economiche.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it