Indietro

Rissa con mazze di ferro, chiusa una discoteca

Il provvedimento del questore è arrivato dopo la proposta avanzata dai carabinieri che più volte erano intervenuti nel locale per sedare gli animi

BORGO SAN LORENZO — La scorsa settimana i carabinieri di Borgo San Lorenzo hanno proposto al Questore di Firenze di sospendere l'attività di una discoteca. Il questore, dopo le verifiche, ne ha disposto la chiusura per quindici giorni.

Nelle settimane precedenti la tappa del motomondiale i carabinieri sono intervenuti varie volte per liti ed aggressioni tra gli avventori.

I litigi hanno visto coinvolti anche i responsabili della sicurezza del locale. Più di una persona ha riportato, nelle varie liti, lesioni con prognosi importanti. 

Il 21 maggio i carabinieri sono intervenuti ancora nella discoteca per fermare una violenta rissa tra avventori di nazionalità albanese con il coinvolgimento diretto di alcuni addetti alla sicurezza. In quel caso sono state usate mazze di ferro ed altri oggetti contundenti. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it