Indietro

Nuovi 7000 metri quadri d'asfalto

I lavori sono previsti entro la fine dell'anno. Dopo piazza del Popolo, oggi i cantieri partono in piazza Danta

BORGO SAN LORENZO — Al via gli interventi per il rifacimento degli asfalti, si tratta di una prima parte dei lavori che proseguiranno anche nei prossimi anni. Gli interventi che saranno realizzati riguarderanno tanto il capoluogo quanto le frazioni.

Oggi è previsto il lavoro in piazza Dante con l’ultimazione, secondo le tempistiche dell’impresa, conclusa in tempo utile per evitare la sovrapposizione della chiusura della viabilità con le zone interessate dalla Fiera Agricola Mugellana. L’obbligatorietà dell’esecuzione in questi giorni nasce dalla calendarizzazione degli interventi, un suo rinvio rischiava di pregiudicarne la realizzazione in tempi brevi.

Questo lavoro vedrà la sistemazione della parte centrale della carreggiata tra Via Fiume e Via Oreste Bandini che risulta particolarmente danneggiata. Per permettere lo svolgersi dei lavori è stato istituito un divieto di sosta in Piazza Dante su ambo i lati dal civico 35 al 37 e divieto di sosta e transito dall'intersezione con Via Fiume fino all'intersezione con Via O. Bandini.

Gli altri interventi di manutenzione straordinaria sulla viabilità riguarderanno: il rifacimento dei tappeti del manto d’usura in Viale Giovanni XXIII; i marciapiedi sul Viale della Repubblica ed in particolare sul lato destro direzione Stazione FFSS da Via della Costituzione alla Stazione stessa; tratti della strada comunale che collega Sagginale a Rabatta; la strada comunale in località Larciano ed in particolare l’area nei pressi della fine della pista ecoturistica; l’attraversamento pedonale di Via Traversi a Luco nei pressi della scuola dell’Infanzia; il percorso pedonale a Ronta posto ai margini di Via Faentina; viabilità interna in località Casaglia; l’asfaltatura di un parcheggio in Viale della Resistenza con corsie di ingresso e uscita sul Viale.

“Si tratta – afferma l’assessore ai lavori pubblici Giacomo Pieri – di interventi richiesti ed urgenti con cui diamo il via ad una serie di lavori annunciati e in alcuni casi attesi da anni. Il problema delle asfaltature non è purtroppo risolvibile in una sola programmazione. Abbiamo stanziato i primi fondi per iniziare una serie di manutenzioni che dovrà continuare anche nei prossimi anni per dare risposte concrete alle criticità rilevate. L’intenzione che da sempre sosteniamo, e il fine a cui tendiamo, è quello di effettuare sistemazioni puntuali e ottimali sulla viabilità; ci vorrà purtroppo tempo per portare a termine tutte le opere necessarie e siamo certi che questo è solo un primo inizio, in futuro vogliamo ovviamente intervenire anche sulle altre criticità tanto nel capoluogo quanto nelle frazioni”.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it